menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ballabio, continuano i lavori di abbellimento del comune

Intero rifacimento di una via a Ballabio Superiore, primi lavori di restauro della Villa Municipale

Ponteggi alla Villa Municipale di Ballabio per lavori di restauro che riguardano il fascione marcapiano sotto la balconata dello studio del sindaco. L'intonaco di colore bianco appare ampiamente degradato e i tecnici hanno rilevato il rischio della caduta di calcinacci e l'apertura di crepe. I primi lavori di risistemazione riguarderanno, dunque, i punti che richiedono interventi più urgenti, ma è tutta l'antica dimora a richiedere cure adeguate. «Dovremo rivedere l'intonaco e ripitturare tutti i muri esterni - spiega Alessandra Consonni -: una villa così prestigiosa merita maggior cura. A quanto risulta, risale ormai a decenni fa l'ultima volta che sono entrati in azione imbianchini e stuccatori a dipingere le facciate». Lavori in corso anche a Ballabio Superiore, dove l'amministrazione comunale mette mano alla via Ratti.

«Più che la via di un centro abitato - commenta Anna Consonni, assessore all'Urbanistica e Lavori pubblici - sembrava un viottolo di campagna, oltretutto in pessime condizioni. Ora, nonostante la meteo non proprio favorevole di questo periodo, il paese avrà finalmente una nuova via degna di questo nome. E' il primo piccolo passo nel contesto della riqualificazione del borgo vecchio, che abbiamo in programma». Intanto continua la campagna di abbellimento del paese, condotta a colpi di nuove eleganti aiuole, fioriere e risistemazioni. Ripitturato e ripulito il lavatoio d'antan a Ballabio Superiore, dove verranno collocati vasi di fiori e una targa esplicativa del luogo, mentre interventi di abbellimento sono in corso alla fontanella nel borgo vecchio e al ponte dei Re.

In settimana, poi, verranno realizzati nuovi spazi verdi di impatto estetico: particolare gradimento da parte dei cittadini ha riscosso l'aiuola di cipressi e begonie all'inizio della via Mazzini e il modello verrà ripetuto a Ballabio Superiore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento