menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il piccolo ha inghiottito una caramella che gli ha bloccato le vie respiratorie

Il piccolo ha inghiottito una caramella che gli ha bloccato le vie respiratorie

Mangia una caramella e smette di respirare, bimbo salvato all'ultimo momento

Il piccolo ha rischiato di morire soffocato

Paura per un bambino di quattro anni che ha rischiato di morire soffocato nel pieno centro di Lecco, nel pomeriggio di ieri 16 giugno, a causa di una semplice caramella.

L'episodio è avvenuto in un negozio di via Mascari: il piccolo ha deglutito la caramella intera, e in capo a qualche secondo la madre si è resa conto che non stava più respirando.

La donna ha quindi chiesto aiuto all'interno del negozio e poi ai passanti in strada, e lì il colpo di fortuna: il caso ha voluto che proprio in quel momento in via Mascari stesse passeggiando una persona in grado di compiera la manovra di disostruzione pediatrica, che è intervenuta subito, liberando le vie respiratorie del piccolo.

Sul posto sono poi intervenuti anche i soccorritori con l'ambulanza e l'automedica per accertamenti, ma fortunatamente non si è reso necessario il ricovero del piccolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento