menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Iperal, bambino finisce all'interno di un distributore di palloni

Il piccolo (5 anni) si è infilato nella macchina passando dalla bocca per l'espulsione dei giocattoli

Ha dell'incredibile quanto successo all'Iperal di viale Montegrappa a Lecco nel tardo pomeriggio di quest'oggi, quando un bambino di 5 anni è riuscito ad infilarsi all'interno di un distributore di palloni passando per la bocca che normalmente consente l'espulsione dei giochi.

Il giovanissimo di Vercurago, bramoso di accaparrarsi un pallone verde con le stelle blu della Champions League, ha eluso il controllo della madre e si è introdotto all'interno della teca, costringendo i presenti a chiamare i soccorsi; ecco apparire in breve i Vigili del Fuoco, che hanno forzato i vetri e hanno estratto il bimbo dalla "scatola" di vetro.
Non si sono resi comunque necessari i soccorsi da parte della Croce Rossa arrivata insieme ai "caschi rossi".

Alla fine il bambino ha ottenuto quanto desiderato, promettendo solennemente che "non lo farò mai più".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento