menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Il Bancomat non funziona" nuova truffa ai danni degli anziani

Soprattutto nel periodo estivo si moltiplicano le truffe nei confronti delle persone più deboli. Per questo motivo la Polizia di Stato ha realizzato un video, con protagonista Lino Banfi, per sensibilizzare la popolazione.

La Polizia di Stato, attraverso la Questura di Lecco, ha lanciato una campagna di sensibilizzazione rivolta alla popolazione del nostro territorio per cercare di arginare le truffe ai danni della persone più deboli.

Dato che nel periodo estivo, anche a causa del periodo di vacanza delle persone più attive, si verifica un aumento delle truffe, dei raggiri e degli atti di violenza nei confronti degli anziani le forze dell'ordine invitano tutta la popolazione ad avere una maggiore attenzione "sociale" per cercare di arginare questo odioso fenomeno.

A supporto di questa campagna è stato realizzato il video "Il Bancomat non funziona", in collaborazione con BNL BNP ParisBank e la regia di Paolo Carrino, con Lino Banfi testimonial d'eccezione.

In questo spot il raggiro è quasi andato in porto. Due avvenenti ragazze... la scelta della preda.. e il gioco sembra fatto! Ma... ma c'è nonno Libero che sventa la truffa. Tre parole quelle giuste "Chiama la Polizia"!

Vediamo il video e rimaniamo tutti più vigili. Le persone più deboli ne hanno bisogno!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento