menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La staccionata rovinata dai vandali

La staccionata rovinata dai vandali

Vandali a Barzago, danneggiata la capanna allestita per il presepe vivente

Ignoti si sono accaniti sulla costruzione allestita dagli alpini di fronte alla chiesa di San Bartolomeo, danneggiando in più punti la staccionata

Nemmeno la tradizione ferma i vandali: la mattina di lunedì 8 dicembre, giornata che apre "ufficialmente" in tutta Italia le festività del periodo natalizio, i cittadini di Barzago hanno avuto un'amara sorpresa: la capanna di legno, allestita qualche giorno prima dagli alpini del paese, che a Natale ospiterà il tradizionale presepe vivente, è stata presa di mira da ignoti.

A darne notizia proprio il Gruppo alpini di Barzago, che ha pubblicato sulla propria pagina social le foto della staccionata a lato della capanna, rovinata in più punti e con alcune parti divelte. 

"Non ci scoraggiamo e la risistemiamo", dicono gli alpini dalla loro pagina Facebook, ma rimane indelebile il gesto compiuto dai vandali, che non si sono fatti scrupolo nel rovinare il frutto di un lavoro svolto con passione e dedizione per la comunità barzaghese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento