menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baskim Dobru, padre delle povere Simona, Keisi e Sidny è tornato a Lecco

E' ritornato a Lecco Baskim Dobru, il papà delle tre bimbe, Simona di 13 anni, Keisi di 10 e Sidny di 3, uccise la notte dell'8 marzo dalla loro madre Edlira.

Il papà, trascorsi i 40 giorni di lutto, è rientrato dopo la celebrazione dei funerali delle tre bambine avvenuta a Kukes, suo paese natale. Le tre vittime sono state sepolte nello stesso cimitero dove era sepolto un loro fratellino morto dopo un parto.

Al ritorno Baskim Dobru ha incontrato Padre Angelo Cupini, fondatore e curatore della comunità Casa Sul Pozzo dove era stato predisposta la camera ardente delle tre bambine per l'ultimo saluto in Italia, prima che venissero trasportate in Albania.

Il padre si è detto molto colpito e grato per come Lecco ha reagito alla tragedia che lo ha colpito, che ha visto molta gente comune avvicinarlo per dare la propria solidarietà, che gli ha permesso di sopportare meglio la tragedia che lo ha colpito.

Sembra che Baskim Dobru riprenderà il proprio lavoro alla Primat di Olginate la prossima settimana, mentre al momento non è certo se intenda incontrare l'ex moglie Edlira o meno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento