Cronaca

Bellano, esce dal coma il 47enne caduto da un muretto durante alcuni lavori in cascina

Caduto a terra sbattendo la testa, l'uomo è stato trasportato in stato di coma all'ospedale di Gravedona in codice rosso

L'intervento dell'elisoccorso in località Pennaso

Ambulanza, automedica e un elisoccorso del 118: questi sono i soccorsi richiesti nel pomeriggio di sabato 12 aprile dalla famiglia di A.V. 

L'uomo, 47enne, stava ultimando alcuni lavori all'aperto nella cascina di famiglia in località Pennaso, quando accidentalmente sarebbecaduto da un muretto dell'altezza di circa due metri picchiando la testa al suolo.

Con l'arrivo dei soccorsi, l'uomo, autista di taxi e volontario tra i vigili del fuoco, è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale di Gravedona con l'elisoccorso atterrato nel campo del centro sportivo. 

Uscito dal coma, nella giornata di domenica 13,conseguenza della caduta a terra, A.V verrà tenuto in osservazione presso l'ospedale in attesa di verificare che la contusione non abbia causato irreversibili danni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellano, esce dal coma il 47enne caduto da un muretto durante alcuni lavori in cascina

LeccoToday è in caricamento