Cronaca

A maggio al via la prima edizione di Bellano Enduro Urban Cup

Una gara di mountain bike alla riscoperta delle bellezze del lago. Gli organizzatori: «Il turismo in bicicletta può diventare un trampolino di rilancio per l'economia del territorio»

lakecomo.bike

Si terrà domenica 3 maggio la prima edizione in assoluto della Bellano Enduro Urban Cup, gara di mountain bike tra le vie e le mulattiere di Bellano, per invitare alla riscoperta delle bellezze del lago di Como. Partenza e arrivo sono fissati a Bellano, l'evento è aperto a tutti, professionisti e amatori, in una formula divertente e appassionante che parte da Bellano, sale a Pradello, passa per Lezzeno per concludersi in riva al lago.

L'organizzazione ha stabilito la partecipazione massima di 200 atleti; quattro le classifiche previste: maschile, femminile, atleta con miglior tempo assoluto e, per finire, il team meglio piazzato, in base alla somma dei risultati dei primi cinque atleti meglio classificati. Il montepremi ammonta a duemila euro, con premi in beni e denaro (per informazioni e iscrizioni: www.lakecomo.bike).

«Questa gara nasce come iniziativa per far apprezzare il paesaggio del lago di Como - spiega Andrea Mauri di Aglaia, tra gli organizzatori - Si parte con la Bellano Enduro Urban Cup, ma per l'anno prossimo stiamo già pensando ad un circuito completo attorno al lago di Como. Tra l'altro, la nostra gara si tiene non a caso il 3 maggio, in concomitanza con l'inizio di Expo». 

Il percorso si articolerà in vari momenti: si parte dal municipio di Bellano e si pedala per circa 5 km fino a raggiungere il Pradello, dove si terrà la prima prova speciale cronometrata che consiste nel coprire il tratto di circa un chilometro fino a Lezzeno. Da qui si raggiungerà Ombriaco alto, dove si terrà la seconda prova: un breve percorso, sempre di un chilometro, fino al Comune di Bellano. Il tutto tra pittoresche mulattiere e ostacoli artificiali.

«Gli iscritti per il momento sono una cinquantina - spiega Mauri - Ma provengono da varie parti d'Italia, da Pavia, Bergamo, Brescia. Pensiamo davvero che il turismo in bicicletta possa diventare un ottimo trampolino di rilancio per l'economia del territorio».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A maggio al via la prima edizione di Bellano Enduro Urban Cup

LeccoToday è in caricamento