Paura in centro a Bellano: investito un ciclista, poi un pedone

Doppio episodio a distanza di mezz'ora lungo l'affollata Via Vittorio Veneto attraversata dalla SP72: un uomo di 55 anni e un 78enne in ospedale con traumi

Paura a Bellano, nel pomeriggio di oggi, vigilia di Pasqua, per due investimenti che hanno riguardato due uomini, uno a piedi e uno in sella alla bicicletta.

Il primo episodio intorno alle 15.30 lungo la SP72 in centro paese, non lontano dal Municipio: un 55enne è stato urtato da un mezzo ed è caduto, rimediando un trauma cranico cosciente e un sospetto politrauma. Gli uomini del Soccorso Bellanese, inizialmente allertati in codice rosso, lo hanno accompagnato all'ospedale di Lecco in giallo.

Pedoni investiti a Introbio e a Lecco

Poco più tardi, non molto lontano e sempre lungo la centrale Via Vittorio Veneto, a essere investito è stato un pedone di 78 anni. Per lui è giunta l'ambulanza del Soccorso degli Alpini di Mandello, mentre poco più tardi si è alzato in volo l'elicottero dal Sant'Anna di Como che lo ha trasportato all'ospedale di Gravedona. L'anziano ha rimediato traumi giudicati non rilevanti. Sugli episodi indagano le forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Casargo: precipita mentre percorre l'Alpe Giumello in mountain bike, muore 51enne

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Resegone: escursionista precipita sul versante nord, è ricoverato in gravi condizioni

  • Trovato un cadavere nell'Adda: si teme sia quello di Nicola Scieghi

Torna su
LeccoToday è in caricamento