Lite condominiale: aggredisce donna e la manda in ospedale

Violento alterco a Bellano sfocia in violenza: la 65enne è stata trasportata al Manzoni in prognosi riservata. L'uomo, 57 anni, condotto in caserma

Furiosa lite tra condomini sfocia in violenza e finisce nel sangue. È accaduto questa mattina a Bellano, in via Denti.

Un uomo di 57 anni e una donna di 65 sono stati protagonisti di un litigio decisamente sopra le righe. Dopo la discussione, l'uomo ha aggredito l'anziana colpendola ripetutamente al volto, tanto da rendere necessario l'intervento del Soccorso Bellanese (contemporaneamente impegnato a Esino per un grave malore), giunto sul posto con due ambulanze più un'automedica.

Abbadia: picchia la vicina di casa 94enne

In Via Denti si sono precipitati anche i Carabineri della locale stazione di Bellano, che hanno portato l'uomo in caserma e stanno vagliando la sua posizione. La donna è stata trasportata all'ospedale Manzoni di Lecco, in prognosi riservata. Dalle prime informazioni raccolte, dopo il litigio il 57enne avrebbe accusato un lieve malore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

  • Scrive il messaggio d'addio su Instagram e va sul ponte Kennedy: giovane salvata in extremis dai poliziotti

  • «Mi ha fermato mentre ero in auto e si è finto bisognoso di aiuto per truffarmi 10 euro»

  • Il "parcheggio creativo" immortalato dal Consigliere comunale: «Non si fa»

  • Precipita sul Corno Medale per venti metri, arrampicatore in ospedale

  • Legnone, incidente mortale: escursionista piemontese precipita e perde la vita

Torna su
LeccoToday è in caricamento