menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto ambulanza e carabinieri (foto rep.)

Sul posto ambulanza e carabinieri (foto rep.)

Bellano, commerciante picchiato e rapinato del portafogli

L'uomo è stato trasportato in ospedale con un trauma cranico

Rapina a Bellano nella prima mattina di oggi 18 dicembre, quando il titolare della macelleria Rusconi è stato aggredito e derubato da ignoti.

Intorno alle 6:30 di stamani, un uomo ha raggiunto il commerciante, che aveva appena aperto il suo negozio, e lo ha aggredito, picchiandolo con violenza con un oggetto contundente e riuscendo a prendere il suo portafoglio, per poi darsela a gambe.

Sul posto, chiamati dall'esercente stesso, sono giunti i carabinieri e un'ambulanza del Soccorso bellanese: i sanitari, dopo le prime cure, hanno trasportato l'uomo in ospedale con un trauma cranico, mentre i militari hanno avviato le indagini per risalire al responsabile della rapina. Nel portafoglio rubato c’erano diverse centinaia di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Ferrate lecchesi: convenzione firmata, a maggio l'inizio dei lavori

  • Attualità

    Firma messa: cinque strade provinciali diventano di Anas

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento