menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bellano alla ricerca di una posizione idonea per l'automedica

Il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato una mozione sulla riorganizzazione del presidio soccorso sanitario extra-ospedaliero nella zona di Bellano

Con una mozione sottoscritta dai consiglieri del territorio (primo firmatario Antonello Formenti, Lega Nord) e approvata all’unanimità, il Consiglio regionale ha chiesto alla Giunta di avviare un tavolo di confronto tra Provincia di Lecco e AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza) per identificare la posizione migliore per un’automedica nella zona di Bellano.

I consiglieri, con detta mozione, chiedono di confermare la presenza di un’automedica e di tre mezzi di soccorso di base (autoambulanze) in una zona considerata baricentrica per la sponda lecchese, per il medio e alto lago di Como e le valli limitrofe.

La richiesta avanzata è stata motivata a seguito degli aggiornamenti dei piani di intervento redatti dall’AREU, che prevedono lo spostamento di mezzi di soccorso da Bellano ad altre località.

L’assessore alla Sanità Mario Mantovani, nel corso del dibattito, ha comunicato che l’attuale posizionamento delle ambulanze non verrà modificato.

Per quanto riguarda l’automedica, invece, la casistica rilevata per gli interventi di soccorso  ha confermato che al momento la posizione strategica del mezzo risulta essere quella ubicata al “Trivio di Fuentes”. Nel corso della discussione sono intervenuti i consiglieri Mauro Piazza (NCD) e Raffaele Straniero (PD).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento