rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Le ceneri di Gian Attilio Beltrami saranno sparse sulla Grignetta

L'uomo scomparve sul Mont Dolent durante un'operazione condotta il 26 giugno 2013

Sono passati quattro mesi da quando Gian Attilio Beltrami, delegato responsabile della XIX Zona Lariana, è scomparso in un incidente alpinistico sul Mont Dolent, nel massiccio del Monte Bianco; era il 26 giugno. Lunedì 6 novembre 2017 si svolgerà una cerimonia per compiere un desiderio espresso da Gianni: disperdere le sue ceneri in cima alla Grigna Meridionale. Beltrami era molto noto nell’ambiente della montagna, riconosciuto come una delle figure storiche del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), per gli incarichi ricoperti e per le competenze in ambito alpino e speleologico.

La famiglia di Gian Attilio Beltrami e la XIX Delegazione Lariana invitano le persone che lo conoscevano alla cerimonia, che si svolgerà lunedì 6 novembre 2017, alle ore 11:00. Il ritrovo sarà al piazzale Daniele Chiappa, ai Piani Residelli, entro le ore 9:00, così da potere raggiungere la cima tutti insieme. Alla cerimonia seguirà un rinfresco presso il rifugio Soldanella. Gli interessati sono pregati di comunicare la propria presenza entro il 31 ottobre alla segreteria della XIX Lariana, responsabile Carla D’amico, tel. 0341.286560 - int. 2, in orario ufficio. In caso di condizioni meteorologiche avverse, la giornata sarà rinviata ad altra data.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le ceneri di Gian Attilio Beltrami saranno sparse sulla Grignetta

LeccoToday è in caricamento