rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Besanino, il treno della paura: le baby gang spadroneggiano su tutti, anche sopra la polizia

Il Corriere della Sera ha sviluppato un'inchiesta sul treno che conduce da Milano a Lecco

Coltelli, botte e minacce a viaggiatori e pubblici ufficiali: è la quotidiana situazione di paura che si vive sul Besanino, il treno che da Milano Porta Garibaldi conduce a Lecco. Vera e propria terra di conquista delle baby gang di giovani spacciatori, italiani e stranieri, ma non solo: percorrere la tratta rischia di trasformarsi in un incubo e sono quasi all'ordine del giorno i danneggiamenti che ritardano la partenza dei convogli dalle varie stazioni.

L'inchiesta del Corriere della Sera fa ancora ancora una volta luce sulla situazione di degrado, ambientale e non solo, stabilmente presente sui vari treni che percorrono la Brianza e si dirigono anche verso il lecchese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Besanino, il treno della paura: le baby gang spadroneggiano su tutti, anche sopra la polizia

LeccoToday è in caricamento