Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

La piccola è nata dopo soli cinque mesi di gravidanza. Starebbe bene, ma vista la situazione delicata è stata subito trasportata in elicottero all'ospedale di Lecco

L'intervento del Soccorso Bellanese questa mattina a Vendrogno.

Ha voluto venire alla luce a soli cinque mesi. Appena soccorsa respirava autonomamente e le sue condizioni di salute sarebbero buone, ma vista la situazione delicata legata alla nascita prematura ora necessita di assistenza specialistica e si trova ricoverata presso il reparto di Terapia intensiva neonatale dell'ospedale di Lecco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si ferisce mentre tenta di raggiungere Capanna Monza, soccorso con l'elicottero

Fiocco rosa questa mattina a Vendrogno dove una bimba è nata in casa molto prima rispetto al termine previsto per la gravidanza. L'allarme è stato lanciato dai giovani genitori poco dopo le 7 e sul posto sono subito arrivati i volontari del Soccorso Bellanese, supportati dall'elicottero. Dopo una prima assistenza, la bimba, piccola piccola, è stata caricata sull'elicottero e subito trasportata all'ospedale Manzoni. (Sotto il post dedicato su FB alla piccola Sharon da parte dei volontari del Soccorso Bellanese).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Postavano sui social video girati a Lecco con pistole e maceti, blitz della Polizia contro la "Baby Gang"

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

  • Coronavirus, il punto: numero record di positivi nel Lecchese, 198

  • Conte ha firmato il nuovo Dpcm. Bar e ristoranti chiusi alle 18, alle superiori didattica a distanza al 75%

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento