menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il campo roulottes al Bione (foto archivio)

Il campo roulottes al Bione (foto archivio)

Roulottes al Bione, la Lega chiede spiegazioni al Sindaco

Il gruppo del Carroccio in Consiglio comunale ha presentato una interrogazione a Virginio Brivio

Sono troppe, secondo la Lega nord, le roulotte stanziate in via don Ticozzi a Lecco, nel parcheggio confinante con il centro sportivo del Bione. Per questo motivo il gruppo comunale intende chiedere spiegazioni dettagliate al Sindaco Brivio in merito non soltanto al loro numero, che sembra superare abbondantemente la ventina, ma anche alle condizioni del “campo”.

Durante la seduta del Consiglio comunale di domani 28 settembre, infatti, il gruppo consiliare guidato da Cinzia Bettega chiederà risposte alla interrogazione presentata nei giorni scorsi, dopo il sopralluogo svolto dal Consigliere Stefano Parolari su segnalazione di alcuni cittadini.

Interrogazione che rivolge al Sindaco domande articolate in dodici punti, a partire da quante siano effettivamente le roulotte in sosta nell’area e da quale sia la destinazione urbanistica della zona, fino a un excursus sulle condizioni igieniche e sanitarie del “campo”. Ecco di seguito le richieste del gruppo leghista.

In esito alla presenza di numerose roulotte in via Don Ticozzi a Lecco (...) Si chiede:
1) Quante case viaggianti ( roulotte) sostano nell'area e a che titolo;
2 )La destinazione urbanistica della zona attualmente occupata da almeno 22-24 roulotte abitate, presumibilmente di famiglie nomadi  tali da configurare un campo stabile; 
3) Se l' uso come campo residenziale è  compatibile con la destinazione urbanistica;
4) Se sono presenti infrastrutture minime igienico sanitarie a norma di legge atte a garantire la normale fruibilità del campo come residenza ;
5) Quale autorizzazione è  stata acquisita dai domiciliati o dall' amministrazione  comunale per instaurare questo campo stabile, ovvero se i domiciliati o l'amministrazione ( presso atto che l'amministrazione stessa deve comunque acquisire le autorizzazioni ) hanno depositato una SCIA o una autorizzazione simile per valutare la legittimità di questo campo stabile :
Nel caso la struttura sia autorizzata da chi ha ricevuto il suddetto permesso
6 ) Nel caso sia stata autorizzata, se sono stati acquisiti i pareri di altri enti quali ASL e ARPA..
7 ) Pagamento occupazione suolo pubblico:
a ) Sì chiede in quale regime di pagamento del suolo pubblico sono state inserite le case viaggianti sia essa occupazione, giornaliera,  occupazione temporanea o concessione. 
b) A chi sono intestate le reversali di pagamento. 
In esito agli allacciamenti ai servizi pubblici:
8 ) Servizio idrico.
a) A quale o a quali  contatori fiscali è  allacciata la presa idrica che alimenta il campo .
b) A chi è  intestato il contatore fiscale.
9) Smaltimento reflui : 
a) Le case viaggianti sono allacciate , ognuno o in gruppo ad un punto di smaltimento reflui.
b) Chi ha richiesto l’autorizzazione allo scarico? 
c)A chi è intestata l'autorizzazione allo scarico.
In conclusione a chi è intestata la bolletta di pagamento del servizio idrico integrato .
10) Per quanto attiene la fornitura di energia  elettrica:
a) È  stato depositato un progetto elettrico da tecnico abilitato e certificato o da installatore abilitato  a norma ex legge 46/90 e successive modifiche e integrazioni;  
Per quanto concerne l'impianto di erogazione energia elettrica.
b) Al punto di erogazione, il contatore energia elettrica è  :
Un contatore provvisorio per uso temporaneo del servizio erogazione energia elettrica? 
Un punto di erogazione POD  attivo a tempo indeterminato,  a chi è intestato,  chi paga le fatture di erogazione. 
11) Smaltimento rifiuti :
a)Che tariffa di smaltimento rifiuti è applicata ai domiciliati,  a chi sono intestate la fatture relative al servizio TARI 
12) L'amministrazione comunale di Lecco ha concesso contributi a qualsiasi titolo a persone o famiglie domiciliate o residenti al campo stabile.
Tali contributi sono in conto economico o in conto servizi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento