Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

Blitz poco prima dell'alba e controlli potenziati in frazione La Cà dove si trova l'abitazione dell'uomo ritenuto il responsabile della sparatoria che è costata la vita a Salvatore De Fazio

Imponente dispiegamento di forze dell'ordine all'alba di oggi, venerdì, per cercare Stefano Valsecchi, il presunto omicida di Salvatore De Fazio, ucciso domenica a colpi di pistola a Olginate. I carabinieri sono entrati in azione già nella notte a Calolziocorte con una decina di pattuglie per un totale di quasi 40 uomini: i militari hanno perlustato in particolare la zona della frazione La Cà dove si trova l'abitazione dell'indagato, immersa nel verde.

In tantissimi hanno poi notato, già pochi minuti prima delle ore 6, l'elicottero con i fari puntati sempre verso la zona collinare della città. Il velivolo si è quindi spostato anche nella frazione di Sala, e a Olginate verso le 8. Al momento in cui scriviamo (metà mattina di venerdì 18 settembre) di Stefano Valsecchi, 54 anni, non ci sarebbero ancora notizie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini e la caccia all'uomo dunque continuano, mentre Alfredo De Fazio, fratello della vittima Salvatore, raggiunto a sua volta da due colpi di pistola, si trova ancora ricoverato in ospedale a Varese in gravi condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Covid-19, nuova ordinanza regionale: nuove regole per bar e ristoranti, "stop" alle competizioni dilettantistiche da contatto

  • Il governatore Fontana firma l'ordinanza: stop a movida e allo sport dilettantistico

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Auto sfonda il guard rail e precipita da uno dei tornanti della vecchia Lecco-Ballabio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento