Blocca e danneggia l'autobus di linea, 17enne denunciato dalla Polizia

I fatti in via Digione a Lecco. Un gruppo di giovani si è affiancato al mezzo già in movimento reclamando di salire. Uno di loro si è messo davanti al bus costringendo l'autista a fermarsi e ha colpito con un pugno il parabrezza

Giovane nei guai per aver bloccato e danneggiato un pullman della linea Lecco-Como. Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 24 giugno, gli agenti della Squadra Volanti sono intervenuti in via Digione di Lecco dopo aver ricevuto la chiamata dell'autista che segnalava il danneggiamento del mezzo pubblico da parte di un ragazzo. 

Da parte dell'autista molteplici inviti a spostarsi

Giunti sul posto i poliziotti della Questura di Lecco hanno appreso dall'autista che poco prima quattro ragazzi, correndo, si erano avvicinati al finestrino dell’autobus chiedendo di salire. Il conducente aveva risposto negativamente poiché il mezzo era già in movimento e fuori dal Capo-linea. Invece di desistere, uno dei giovani si è però posizionato di fronte all’autobus, costringendolo il veicolo a fermarsi ed impedendogli di fatto di ripartire, nonostante i molteplici inviti da parte dell’autista di spostarsi.

Forzano il posto di blocco e si danno alla fuga: fermate tre persone, due vengono denunciate

Da qui ne è poi scaturita un’accesa discussione, durante la quale il ragazzo in questione ha colpito violentemente con un pugno il parabrezza del pullman, danneggiando il cristallo rimasto vistosamente incrinato. La scena è stata ripresa dal conducente con il suo cellulare. A quel punto il giovane si è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce, proprio mentre stavano arrivando sul posto i poliziotti. Le immediate ricerche poste in essere dagli agenti della Volante hanno però permesso di rintracciare nel giro di poco tempo l’autore del gesto, il quale è stato così portato in Questura insieme al padre per chiarire l’accaduto ed essere identificato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dovrà rispondere di danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio

Alla luce di quanto accaduto il ragazzo, un 17enne di nazionalità italiana, è stato quindi denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per i reati di danneggiamento aggravato ed interruzione di pubblico servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Elezioni 2020, rese note le preferenze: Antonio Rossi il più votato, Bonacina ancora "top" tra le donne

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento