menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Monsignor Luigi Stucchi

Monsignor Luigi Stucchi

Monsignor Stucchi in visita alla RSA Borsieri

Il Vescovo Monsignor Luigi Stucchi ha visitato RSA Monsignor Borsieri, dal 1 gennaio gestita dalla Fondazione Sacra Famiglia.

Il Vescovo, incaricato dal Cardinale Scola della la formazione permanente del clero, è venuto in particolare ha trovare i sei sacerdoti anziani ospitati presso la R.S.A. Borsieri, e con l’occasione ha concelebrato con loro la Messa in Cena Domini.

Nella sua bella omelia, che ha toccato il cuore di tutti gli ospiti presenti, ha portato il saluto dell’arcivescovo che ha sottolineato l’importanza di ricordare e ringraziare i sacerdoti anziani, e chi se ne prende amorevolmente cura, sia negli aspetti spirituali che materiali.

Nell’augurare a tutti una Santa Pasqua ha promesso di tornare presto per una nuova visita a Lecco, città a cui è molto legato.

Monsignor Luigi Stucchi è nato a Subiate (Milano) il 17 agosto 1941. Sacerdote diocesano, è stato ordinato dal cardinale Giovanni Colombo il 28 giugno 1966. Tra i vari incarichi a cui è stato destinato ha svolto il ruolo di vicario parrocchiale a Valmadrera poi a Lecco, presso la chiesa centrale di San Nicolò. Nel 1980 è diventato inoltre direttore del settimanale diocesano della zona lecchese Il Resegone .

Nel 1986 è diventato quindi parroco di Santo Stefano a Tradate, in provincia di Varese. Il 6 gennaio 2003 l’arcivescovo, Cardinale Dionigi Tettamanzi, lo ha chiamato al servizio di vicario episcopale per la zona di Varese. L'8 aprile 2004 papa Giovanni Paolo II lo nomina vescovo ausiliare di Milano e vescovo titolare di Orrea, il 5 giugno dello stesso anno riceve l'ordinazione episcopale dal cardinale Dionigi Tettamanzi. Fino al giugno 2012 è stato vicario episcopale per la zona pastorale di Varese. Dal 29 giugno 2012 è vicario episcopale per la formazione permanente del clero, succedendo a monsignor Giuseppe Maffi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento