menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In manette i pusher del "bosco della droga", affari con clienti da Monza e province limitrofe

La fiorente attività di spaccio fruttava 7mila euro al giorno, il doppio nei week-end

La piazza di spaccio, "una delle più vivaci di Milano", era in un boschetto di Mecenate, tra l'aereoporto di Linate e la tangenziale Est, che porta in Brianza. I pusher, seduti tra l'erba, convinti di non essere notati, incontravano i clienti e - lì - concludevano gli affari.

Il "boschetto della droga" - però - è finito nel mirino della Polizia di Stato che, in conclusione di un'operazione curata nei minimi dettagli, li ha fermati (dopo un breve inseguimento) ed arrestati.

In manette 4 marocchini - tutti uomini, tra i 22 e i 39 anni - la cui fiorente attività di spaccio fruttava 7mila euro al giorno e nel week-end oltre il doppio.

L'organizzazione, come riporta MonzaToday, era molto semplice, ma perfettamente funzionante: i pusher, tutti i giorni dalle 18:30, entravano da via Vittorini e attendevano i clienti, che giungevano dal lato opposto; il tutto sotto il controllo di alcune vedette.

I clienti, tanti provenienti dalla Brianza (anche lecchese), gli erano "fedeli" in quanto nota l'ottima qualità della cocaina spacciata dal gruppo; molti sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Il video di MonzaToday.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento