Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

È "made in Lecco" il grattacielo più bello e innovativo del mondo: da Chicago premiato il Bosco verticale

Il Council on tall buildings and urban habitats di Chicago ha premiato il complesso costruito da Colombo costruzioni

Porta il marchio lecchese della Colombo costruzioni il grattacielo più bello del mondo 2015: si tratta del Bosco verticale di Milano, premiato nei giorni scorsi dal Council on tall buildings and urban habitats di Chicago.

Per il complesso, disegnato dallo studio dell'architetto Stefano Boeri e costruito non lontano dalla stazione di Porta Garibaldi, è l'ennesimo riconoscimento dopo il premio internazionale di Francoforte nel 2014 e la vittoria del premio come grattacielo più bello e innovativo per l'Europa quest'anno: il Council, infatti, parte dell'Illinois institute of technology di Chicago, ogni anno seleziona il miglior grattacielo per ognuno dei 5 continenti, e fra questi "finalisti" poi sceglie il più bello e innovativo dell'intero pianeta.

Un successo che è anche "made in Lecco": la Colombo costruzioni, infatti, nel 2013 ha ottenuto l'appalto per terminare l'opera dopo la rinuncia di una azienda altoatesina, completando così il complesso residenziale, che è stato inaugurato nell'ottobre 2014.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È "made in Lecco" il grattacielo più bello e innovativo del mondo: da Chicago premiato il Bosco verticale

LeccoToday è in caricamento