menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di gasolio dagli escavatori di un cantiere: sorpreso dai carabinieri

I fatti a Bosisio Parini, in via Manzoni, nella notte di venerdì 17 febbraio

I carabinieri - nella notte del 17 febbraio - hanno arrestato in flagranza del reato di "tentato furto aggravato concorso" Giovanni Mauro, 47 anni di Erba, con precedenti.

Il fermo a Bosisio parini, in via Manzoni, dove i militari di Oggiono e Cremella sono intervenuti su richiesta di un cittadino che, verso la mezzanotte, aveva notato strani movimenti tra le macchine operatrici di un cantiere edile. Qui, tra i mezzi, è stato sorpreso il Mauro che stava tentando di asportare del gasolio dai serbatoi di 3 escavatori, dopo averne forzato i tappi dotati di chiusura a chiave.

I carabinieri nella vettura del 47enne, rinvenuta nei pressi del cantiere e intestata alla madre, hanno recuperato un vero e proprio kit idoneo allo scopo, formato da contenitori di grosse dimensioni, bidoncini più piccoli, tubi in pvc, cesoie, cacciaviti, taglierini, fascette ed altro.

Il comasco, in mattinata, è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il rito direttissimo e il GIP, convalidandone il fermo, lo ha condannato a 3 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 150 euro, pena sospesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento