Malore sul lavoro e arresto cardiaco in ambulanza: grave 42enne

È accaduto in un capannone a Brivio. Fondamentale l'immediato intervento dei Volontari del Soccorso di Calolzio con il defibrillatore. L'uomo è volato in elicottero al Manzoni

È in gravi condizioni il lavoratore 42enne vittima questa mattina di un malore. È accaduto poco dopo le 11 a Brivio, in Via delle Industrie 2, all'interno di un capannone edile.

L'uomo è stato colto un attacco cardiaco e subito è scattata la richiesta di aiuto al 112. Sul posto è intervenuta l'ambulanza dei Volontari del Soccorso di Calolziocorte con l'automedica dell'Aat Lecco, mentre la centrale operativa di Areu ha inviato l'elicottero da Bergamo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accusa malore mentre passeggia ad Artavaggio

Le condizioni dello sfortunato lavoratore, che in un primo momento non parevano critiche, si sono improvvisamente aggravate sull'ambulanza, dove il 42enne è andato in arresto cardiaco. I paramedici hanno tempestivamente iniziato la procedura di emergenza con il defibrillatore. All'arrivo dell'elisoccorso, di stazione al Papa Giovanni XXIII, l'operaio è stato collegato al massaggiatore automatico e trattato con le cure farmacologiche del caso. Una volta ripresosi, è stato trasportato in volo all'ospedale Manzoni di Lecco in codice rosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento