Bimbo di due anni cade e picchia la testa, paura a Oggiono

Sul posto si sono mobilitati i soccorsi, ambulanza, automedica ed elicottero: il piccolo ha rimediato un trauma cranico ed è stato trasportato a Bergamo

(foto di repertorio)

Paura a Oggiono in tarda mattinata, per la caduta di un bambino di due anni in Via al Peslago.

Sul posto si sono mobilitati i soccorsi, l'ambulanza della Croce Verde di Bosisio Parini, l'automedica e, in un secondo momento, l'elicottero partito dal Sant'Anna di Como.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cade durante una ciaspolata: necessario l'intervento dell'elicottero

Dopo l'iniziale spavento per l'allerta in codice rosso, il piccolo è stato soccorso in codice giallo: ha rimediato un trauma cranico ed è stato trasportato per via aerea all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria a Olginate, morto l'uomo colpito nell'agguato

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Agguato a Olginate, esplosi colpi di pistola: uomo in condizioni gravissime

  • Everesting completato! Diciassette ore e quarantuno minuti tra Valmadrera e Pianezzo, l'impresa di Butti e Ciresa

  • Cacciatore colto da malore: elitrasportato a Lecco in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento