Piani di Bobbio: doppio intervento dell'elisoccorso per cadute con gli sci

Una bambina di 10 anni ha riportato un trauma a una spalla, infortunio più serio per una 25enne trasportata al Niguarda di Milano

Doppio intervento dell'elisoccorso di Areu sulle piste da sci dei Piani di Bobbio in questo giovedì 2 gennaio.

Il primo è andato in scena questa mattina, poco dopo le 11.30, per soccorrere una bambina di dieci anni vittima di un infortunio. Sul posto è giunto il mezzo aereo del Sant'anna di Como, che ha trasferito la piccola al Manzoni di Lecco. Per lei trauma a una spalla e codice giallo.

Sulla Direttissima senza piccozze e ramponi: escursionisti salvati dal Soccorso Alpino

Una caduta ha coinvolto invece una ragazza di 25 anni nel primo pomeriggio, intorno alle 15: l'elicottero in questo caso è giunto da Brescia. Anche per lei codice giallo, la prima diagnosi è di trauma del bacino. Il mezzo di Areu ha trasportato la giovane all'ospedale Niguarda di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

Torna su
LeccoToday è in caricamento