menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malori e cadute: doppio intervento dell'elisoccorso in Valsassina

A Barzio un 70enne è scivolato probabilmente a causa di un malessere. A Introbio un escursionista si è procurato traumi seri in un incidente cadendo in un torrente

Doppio intervento degli uomini del Soccorso Alpino e dell'elicottero nel pomeriggio sui monti valsassinesi.
Il primo intorno alle 16 a Barzio, alla Gran Baita: un uomo di 70 anni è rimasto vittima di una caduta, non si esclude come conseguenza di un malore. Per recuperarlo è intervenuto, oltre al Soccorso alpino, l'elisoccorso giunto da Bergamo. Il settantenne è stato valutato in codice giallo e trasferito in ospedale.

Cade sul Grignone, soccorsi complicati dal maltempo

Traumi diffusi, in un incidente occorso intorno alle 16.30, per un escursionista di 64 anni scivolato nel torrente Acquaduro a Introbio, dove abitualmente si pratica canyoning. Complicate le operazioni di soccorso, andate a buon fine grazie alla sinergia tra il personale entrato in azione: intervenuti gli uomini del Soccorso alpino dalla stazione di Barzio, sul posto anche una squadra dei Vigili del fuoco e una pattuglia dei Carabinieri. Il malcapitato si è provocato un politrauma significativo. In volo l'elicottero dalla base di Villa Guardia, Como. Altre persone si trovavano con lui ma non hanno avuto problemi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento