Cronaca Via Aldo Moro

Cade da un'impalcatura alla scuola materna del rione Santo Stefano: paura per un operaio

L'uomo, 42 anni, è stato soccorso in codice rosso all'interno dell'Isituto del quartiere Santo Stefano. Poi, il trasporto in ospedale

Attimi di grande paura, nella mattinata di martedì 30 luglio, all'interno della Scuola dell'Infanzia del rione di Santo Stefano, a Lecco. Un operaio di quarantadue anni, verso le ore 11.30, è caduto da un'impalcatura mentre era al lavoro, sbattendo poi al suolo. Immediata la chiamata al numero unico per le emergenze (Nue, 112), che ha reso possibile l'invio sul posto, da parte dell'Azienda Regionale Emergenza Urgenza (Areu), di una squadra dei Volontari di Calolziocorte, supportata da un mezzo di soccorso avanzato (automedica) giunto in loco dall'ospedale.

Peso da 120 chili sulla mano: giovane operaio perde le dita

Dopo l'intervento di primo soccorso, avvenuto in codice rosso, l'uomo, che era al lavoro insieme ad alcuni colleghi, è stato trasferito da via Aldo Moro presso il nosocomio "Manzoni" in condizioni di media gravità (codice giallo), ma non è segnalato in pericolo di vita. Allertati anche i carabinieri del comando provinciale di Lecco e l'ispettorato del lavoro in seno ad Ats della Brianza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da un'impalcatura alla scuola materna del rione Santo Stefano: paura per un operaio

LeccoToday è in caricamento