rotate-mobile
Cronaca

Calamità, in arrivo dalla Regione 115mila euro per i comuni lecchesi

A comunicarlo è l'assessore regionale Rossi, che ha così informato della scelta della Regione di destinare dei fondi a quei comuni colpiti dalle calamità

Risorse per 4,5 milioni di euro in due anni da destinare ai Comuni per le emergenze causate dalle calamità naturali. E' quanto dispone la delibera approvata dalla giunta regionale su indicazione dell'assessore alla Sicurezza, Protezione Civile e Immigrazione Simona Bordonali a seguito degli episodi provocati dagli eventi meteorologici nella nostra regione tra il 25 dicembre 2013 al 14 marzo 2014 per i quali sono state attivate tutte le procedure.
"Ringrazio il presidente Maroni e l'assessore Bordonali per il provvedimento - ha spiegato l'assessore Rossi - che riguarda molti comuni della Provincia di Lecco e che dà respiro alla Protezione Civile".

Di seguito il dettaglio degli interventi.

PROVINCIA DI LECCO

Airuno (20.000,00)
Monte Marenzo (5.000,00)
Pasturo (10.000,00)
Premana (5.000,00)
Vendrogno (5.000,00)
Primaluna (45.000,00)
Garlate (25.000,00)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calamità, in arrivo dalla Regione 115mila euro per i comuni lecchesi

LeccoToday è in caricamento