Cordoglio della Calcio Lecco per la scomparsa del nipote di Battazza

La società bluceleste vicina al presidente onorario Angelo Battazza per la morte di Daniele Della Bella, vittima di un incidente sul lavoro

Un lutto che ha colpito tutta Lecco. Daniele Della Bella se ne è andato a soli 27 anni, a seguito di un incidente sul lavoro verificatosi sabato mattina nell'azienda Battazza a Olginate. Una caduta che non gli ha lasciato scampo.

Caduta sul lavoro fatale a 27enne lecchese

Della Bella, molto conosciuto in città, tifoso della Calcio Lecco, era nipote del presidente onorario Angelo Battazza. E proprio la società bluceleste ha voluto ricordarlo con un messaggio di condoglianze sul sito internet ufficiale, che riportiamo di seguito:

La Calcio Lecco 1912 Srl, la Famiglia Di Nunno, il Direttore Generale, i dirigenti e tutti i tesserati rispettano il lutto e porgono le più sentite condoglianze alla Famiglia e ai cari del nostro Presidente Onorario Angelo Battazza per la scomparsa prematura di suo nipote Daniele Della Bella

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La calolziese Silvia protagonista di una delle più importanti fiere d'arte contemporanea d'Italia

  • Tragedia a Venezia. Imbarcazione si schianta: morto il recordman Buzzi, ferito Invernizzi

  • Tragedia di Venezia: Nicolini è la seconda vittima lecchese. Invernizzi sotto osservazione

  • Valmadrera: si cerca Cesare Piras, visto l'ultima volta in città

  • Addio al genio Fabio Buzzi: ha scritto la storia della motonautica

  • Calolzio: gratta e vince 100.000 euro nella tabaccheria del centro

Torna su
LeccoToday è in caricamento