Urtato da un'auto e soccorso, ragazzino in ospedale per accertamenti

Incidente non grave oggi pomeriggio in centro Calolzio, ma con qualche preoccupazione vista la giovane età, 11 anni, della persona colpita inavvertitamente. La donna alla guida ha subito prestato aiuto

L'ambulanza dei Volontari del Soccorso di Calolziocorte.

Paura, ma per fortuna solo contusioni non gravi, per un bambino di 11 anni urtato inavvertitamente da un'auto nel tardo pomeriggio di oggi in centro Calolzio. Erano da poco passate le 17.30 quando l'adolescente stava attraversando via Martiri della Libertà. Poco prima di raggiungere il marciapiede sul lato opposto della carreggiata il ragazzino è stato colpito dallo specchietto di una vettura che stava sopraggiungendo. La persona alla guida, una giovane di 23 anni, si è prontamente fermata per soccorrerlo e sincerarsi delle sue condizioni.

A Calolzio multe in calo del 23%, ma presto arriverà l'ausiliario per controllare i posteggi

Proprio la donna, vedendo l'undicenne dolorante a seguito della contusione riportata nell'impatto, lo ha convinto a farsi accompagnare nella sede dei Volontari del Soccorso di via Mazzini, da dove è partita la chiamata al 118. Dopo un'iniziale allerta in codice giallo, le condizioni del giovane paziente si sono confermate essere non gravi e i soccorsi sono proseguiti in verde fino al trasporto per accertamenti in ospedale a Lecco. Sul posto è intervenuta anche la Polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Giù le mani dalle mogli degli altri»: sui muri bellanesi insinuazioni contro il maresciallo

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Lombardia in zona gialla? «Nel Lecchese interessati circa 1.400 esercizi commerciali»

  • Coronavirus, il punto: calo drastico tra i contagiati nel Lecchese (+53) e i ricoverati negli ospedali

  • Uomo cade da scala, giovane si lesiona due dita: soccorritori in azione

  • Giovani travolti da una piccola slavina sul Legnone: ora rischiano una multa salatissima

Torna su
LeccoToday è in caricamento