menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto www.wikimedia.org

foto www.wikimedia.org

Treni, tra Calolzio e Carnate nessun posto di comunicazione

Nell'immediato non è previsto alcun finanziamento da parte della Rete ferroviaria italiana

Non è previsto alcun finanziamento, almeno nell'immediato, da parte di Rfi, Rete ferroviaria italiana, per la realizzazione del tanto auspicato posto di comunicazione tra le stazioni di Calolziocorte e Carnate, sulla linea ferroviaria Milano-Lecco.

È quanto comunicato dall'Assessore regionale ai trasporti Alessandro Sorte, in risposta ad un'interrogazione presentata dal consigliere regionale del Pd Raffaele Straniero.

"Avevamo chiesto priorità di intervento per evitare i numerosi disagi che la mancanza di un posto di comunicazione tra le due stazioni sta provocando lungo la linea ferroviaria", ha spiegato Straniero.

"Apprendiamo dall'assessore che al momento è tutto in stand by, ma al contempo la Regione si rende disponibile a richiedere all'azienda una conferma della fattibilità tecnica dell'intervento, una valutazione economica aggiornata e informazioni in merito alla programmazione degli interventi e alle tempistiche per un possibile finanziamento del posto di comunicazione. Vigileremo affinchè queste non rimangano solo parole".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento