Il gattino Grisù resta incastrato, salvato da passanti e Vigili del fuoco

Il felino, che si è poi scoperto essere una femmina, era rimasto bloccato tra le vetrine di due negozi in centro Calolzio. Curato dalla veterinaria Gabriella Zaina, è ora affidato a una volontaria

La gattina Grisù salvata ieri pomeriggio in corso Dante a Calolziocorte.

Sta bene la gattina salvata ieri pomeriggio grazie all'intervento dei Vigili del fuoco e di alcuni passanti in centro Calolziocorte. Il micio si era intrufolato per errore in una fessura tra un muro e alcune vetrine di un negozio di corso Dante, in centro città. Alcune passanti si sono accorti del miagolìo e hanno dato l'allarme allertando i pompieri.

Scontro tra auto e motorino nella notte a Calolzio: coinvolti un anziano e due ragazzini

Grazie all'intervento dei Vigili del fuoco il felino è stato fatto uscire piano piano dal pertugio, recuperato e curato. Inizialmente spaventato, il quadrupede, ancora cucciola, è stato portato dalla veterinaria Gabriella Zaina con studio in corso Europa che gli ha presto le cure necessarie. Dopo poche ore stava già meglio e oggi è stato accolto a casa da una volontaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inizialmente, durante l'intervento dei Vigili del fuoco, il micio era stato chiamato Grisù. Scoperto che si trattava di una gattina, è stata poi soprannominata Grisulina. (Sopra il gatto nello studio veterinario di Gabriella Zaina, sotto due immagini del salvataggio tratte dal gruppo FB "Sei di Calolzio se...").

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lo studio dell'ospedale di Lecco: «Si può manifestare anche con segni sulla pelle»

  • Tragedia nel cuore della città: trovato senza vita il Pubblico Ministero Laura Siani

  • Gesto estremo al parco Belvedere: tragedia nel rione di Santo Stefano

  • Statale 36: violento incidente a Nibionno, gravi le condizioni di due biker

  • Si ribaltano con l'automobile all'interno dell'Attraversamento: due feriti

  • Morte Siani, gli investigatori sulle cause della scomparsa: «Prevale l'ipotesi del suicidio»

Torna su
LeccoToday è in caricamento