Il gattino Grisù resta incastrato, salvato da passanti e Vigili del fuoco

Il felino, che si è poi scoperto essere una femmina, era rimasto bloccato tra le vetrine di due negozi in centro Calolzio. Curato dalla veterinaria Gabriella Zaina, è ora affidato a una volontaria

La gattina Grisù salvata ieri pomeriggio in corso Dante a Calolziocorte.

Sta bene la gattina salvata ieri pomeriggio grazie all'intervento dei Vigili del fuoco e di alcuni passanti in centro Calolziocorte. Il micio si era intrufolato per errore in una fessura tra un muro e alcune vetrine di un negozio di corso Dante, in centro città. Alcune passanti si sono accorti del miagolìo e hanno dato l'allarme allertando i pompieri.

Scontro tra auto e motorino nella notte a Calolzio: coinvolti un anziano e due ragazzini

Grazie all'intervento dei Vigili del fuoco il felino è stato fatto uscire piano piano dal pertugio, recuperato e curato. Inizialmente spaventato, il quadrupede, ancora cucciola, è stato portato dalla veterinaria Gabriella Zaina con studio in corso Europa che gli ha presto le cure necessarie. Dopo poche ore stava già meglio e oggi è stato accolto a casa da una volontaria.

Inizialmente, durante l'intervento dei Vigili del fuoco, il micio era stato chiamato Grisù. Scoperto che si trattava di una gattina, è stata poi soprannominata Grisulina. (Sopra il gatto nello studio veterinario di Gabriella Zaina, sotto due immagini del salvataggio tratte dal gruppo FB "Sei di Calolzio se...").

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • Guida Michelin, il Lecchese si conferma: "Porticciolo" e "Pierino Penati" rimangono stellati

  • Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

  • Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

  • Statale 36: chiusa la Lecco-Ballabio, traffico in tilt in città

  • Elaborazioni, pneumatici, scarichi: a Lecco è scoppiata la passione per il "tuning"

Torna su
LeccoToday è in caricamento