menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calolzio, identificato il rapinatore del supermercato

58 anni, due giorni fa ha terrorizzato una cassiera dell'Iperal

Nel primo pomeriggio di mercoledì, al termine di una indagine lampo avviata dopo la rapina al supermercato "IPERAL" di Calolziocorte del 30 maggio u.s., i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto B.S. 58enne monzese pregiudicato per reati contro il patrimonio, individuato quale responsabile dell’azione delittuosa.

L’identificazione del predetto è stata possibile grazie ad una attenta analisi delle riprese del sistema di videosorveglianza dell’esercizio commerciale che ha consentito rapidamente ai militari di risalire al colpevole titolare di altri precedenti per reati contro il patrimonio. Davanti ai Carabinieri l’uomo non ha potuto far altro che ammettere le proprie colpe consegnando anche la somma di € 600, parte del profitto della rapina il cui ammontare complessivo era di circa € 1400. A seguito di una approfondita perquisizione domiciliare sono stati inoltre rinvenuti e sequestrati gli indumenti dallo stesso utilizzati per commettere il reato.

All’arrestato è stato notificato un provvedimento di sospensione della misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali cui l’uomo era sottoposto per altra causa, prontamente emesso dal Magistrato di sorveglianza di Milano a seguito della dettagliata informativa redatta dai militari.

Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Lecco a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento