Cronaca Piazza Vittorio Veneto

Lieve malore per il sindaco di Calolzio durante il Consiglio in streaming

Marco Ghezzi è stato ricoverato ieri sera in codice giallo per accertamenti. I colleghi: «Questa mattina ci ha scritto rassicurandoci»

Il sindaco di Calolziocorte Marco Ghezzi.

Lieve malore per il sindaco di Calolziocorte Marco Ghezzi durante il Consiglio comunale in streaming che si è tenuto nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 29 dicembre. Ghezzi ha accusato un malessere mentre stava replicando a un intervento. Tutto è avvenuto poco prima delle 20. Mentre era collegato al computer dal proprio studio in municipio, il primo cittadino ha prima chiesto un bicchiere d'acqua per riprendersi, poi ha preferito alzarsi e passare la parola al vice Aldo Valsecchi che ha proseguito i lavori dell'assise al suo posto.

La tensostruttura dell'oratorio di Calolzio abbattuta dalla forte nevicata

In via precauzionale è stata chiamata l'ambulanza del 118, giunta in pochi minuti in piazza Vittorio Veneto. Il sindaco è sempre stato sereno e le sue condizioni non sarebbero mai state serie, anche se un po' di apprensione c'è comprensibilmente stata.

Subito trasportato per accertamenti in ospedale in codice giallo, Ghezzi si è piano piano ripreso e questa mattina con alcuni messaggi via whatsapp ha voluto rassicurare alcuni dei tanti colleghi e cittadini che gli hanno chiesto notizie sul suo stato di salute esprimendogli vicinanza. «Nei messaggi che ci ha inviato questa mattina ci ha fatto sapere di stare meglio - conferma il vicesindaco di Calolzio Aldo Valsecchi - però non sappiamo ancora quando verrà dimesso. Intanto gli siamo vicini e lo aspettiamo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lieve malore per il sindaco di Calolzio durante il Consiglio in streaming

LeccoToday è in caricamento