«Ciao Alberto, vero amico e uomo generoso. Ci mancherai»

Dolore e commozione a Olginate, dove abitava, e a Calolzio per la morte di Valsecchi. Aveva lavorato in Ausm, allenato nell'Ac Victoria e di recente era stato candidato Consigliere comunale nel capoluogo della valle San Martino. Mercoledì i funerali

Alberto Valsecchi si è spento all'età di 70 anni.

Viveva la politica con passione, e a Calolzio aveva militato nella Casa delle Sinistre candidandosi consigliere con la lista "Cambia Calolzio" alle ultime elezioni comunali. A fine marzo era stato ricoverato in ospedale a Merate per aver contratto il Covid, e sembra che - dopo una fase di miglioramento - proprio alcune complicazioni legate al terribile virus lo abbiamo debilitato senza purtroppo lasciarli scampo. Le comunità di Calolzio e Olginate piangono la morte di Alberto Valsecchi, 70 anni, ex lavoratore Ausm, persona molto conosciuta e stimata nel territorio anche per il suo impegno civico e associativo.

Il commosso addio di Erve a Modesto Bolis, storico dipendente comunale

Originario di Calolzio, Valsecchi abitava da tempo con la famiglia a Olginate. In tanti in queste ore di dolore si stanno stringendo intorno ai suoi famigliari, in particolare alla moglie Luisa Corti e ai figli Mauro e Vera. Era anche stato un appassionato di sport, come dimostra l'impegno negli anni Novanta nell'Ac Victoria, la società calcistica legata all'oratorio di Calolzio centro, dove aveva allenato diverse squadre giovanili. Oltre che in Ausm (fino agli anni Ottanta) Valsecchi aveva poi lavorato nel settore amministrativo di un'Azienda municipalizzata di Lissone e poi negli uffici della Bettini e della Kong di Monte Marenzo prima di andare in pensione.

Amici e conoscenti ricordano commossi Alberto Valsecchi, parlando di una persona perbene, sempre disponbile e attenta agli altri. Un uomo dal cuore d'oro. Tra le parole più sentite quelle degli amici del gruppo Cambia Calolzio e dell'associazione "L'Altra Via". 

Gli amici di Cambia Calolzio: «Ricorderemo il suo generoso impegno per una società più giusta»

«Il covid-19, nonostante le intense cure, non l’ha graziato. Amico e tra i fondatori di Cambia Calolzio, all’età di 70 anni Alberto Valsecchi ci ha lasciati. Questo tristissimo fatto ci ha profondamente ferito. Per il suo essere sempre sereno, capace di una tranquillità generosa nell’impegno per una società di uguali e una Calolziocorte migliore per tutti, non possiamo che ringraziarlo e continuare a percorrere il suo gentile lavoro sociale e civico. Non smetteremo mai di abbracciarti. Ciao Alberto».

L'associazione L'Altra Via: «Ci aiutò per promuovere il prestito etico sociale»

«Non è stato facile per la nostra Associazione decidere un anno fa l'istituzione di uno strumento di aiuto come "il prestito etico sociale": trovare i donatori, decidere le regole per l'erogazione senza lasciare indietro nessuno, e quelle per la restituzione, senza mettere in difficoltà chi doveva restituire. Quando si è trattato di decidere chi avrebbe gestito tutti i movimenti di entrate, prestiti e restituzioni abbiamo chiesto a lui, che ha risposto: "Che problema c'è? L' importante è che partiamo perché c'è bisogno" e ci ha tolto un peso enorme dallo stomaco. Ecco, questo è Alberto, e da oggi tutto sarà più difficile».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I funerali di Alberto Valsecchi verranno celebrati mercoledì pomeriggio nella chiesa di Sant'Agnese a Olginate, dove la salma sarà portata alle 14.30 per l'ultimo commosso saluto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento