menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'incidente ripreso dal drone della Polizia locale di Calolziocorte.

Il luogo dell'incidente ripreso dal drone della Polizia locale di Calolziocorte.

Schianto in via Mazzini a Calolzio, motociclista soccorso d'urgenza

L'incidente è avvenuto poco prima di mezzogiorno, ad avere la peggio un cisanese trasportato in ospedale. Disagi alla viabilità

Scontro auto-moto poco prima di mezzogiorno a Calolziocorte. Ad avere la peggio un motociclista di Cisano che viaggiava a bordo del proprio scoooter. L'uomo, circa 60 anni di età, è stato trasportato in ospedale con urgenza per i forti traumi riportati a seguito dell'impatto con il veicolo e la caduta a terra.

L'incidente è avvenuto in via Mazzini, la strada che collega l'incrocio del Marenzi con la frazione del Pascolo. Stando alle prime ricostruzioni, la Station Wagon condotta da un altro sessantenne stava salendo verso corso Dante quando, nel tentativo di svoltare in via Gavazzi, ha impattato contro la moto che scendeva in direzione opposta verso Olginate. Lo schianto (come si può vedere nell'immagine ripresa dal drone della Polizia locale) è avvenuto all'uscita del sottopasso della ferrovia.

Calolzio, un altro arresto per spaccio di droga in zona parco dell'Adda

Sul posto, insieme all'ambulanza, anche la Polizia locale di Calolziocorte che ha effettuato i rilievi dell'incidente regolando la viabilità e cercando di limitare i disagi al traffico che, vista l'alta percorrenza di via Mazzini e la vicinanza con la Lecco-Bergamo, ha subìto forti rallentamenti per quasi un'ora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento