menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(immagine di repertorio)

(immagine di repertorio)

Marijuana terapeutica, la Regione dice sì

Dal Pirellone il provvedimento che permetterà ai malati che soffrono di dolore cronico di utulizzare farmaci a base di cannabis

La Lombardia dice sì alla cannabis terapeutica: la marijuana "medicinale" sarà gratis per circa mille pazienti in tutta la regione sugli 80mila lombardi che soffrono di dolore cronico.

Il provvedimento è parte delle Regole di sistema approvato dal Pirellone per la gestione della Sanità nell'anno appena iniziato, e recepisce il decreto del Ministero della salute che individua 5 tipi di patologie per cui i medici potranno prescrivere contenenti i principi attivi della cannabis, con "indicazioni rimborsabili", riporta La Repubblica, a carico del Servizio sanitario regionale. Con questo provvedimento, la Lombardia diventa la decima regione ad aver preso provvedimenti in materia di cannabis legale. 

Tra le patologie per cui i medici potrano prescrivere "erba" ci saranno   sclerosi multipla, lesioni del midollo spinale, chemioterapia, ma anche anoressia nervosa, sindrome di Tourette, che comporta movimenti bruschi involontari, radioterapie e trattamenti per l'Hiv che comportano dolore e per i quali i farmaci tradizionali non sono più sufficienti per fare fronte agli effetti collaterali.

Leggi l'articolo completo su Repubblica.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento