menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pranza alla "Capri" e scappa: foglio di via per un norvegese

Il 44enne, da due mesi in città, è stato allontanato con un provvedimento firmato dalla Questura di Lecco

Nella tarda mattina di ieri, presso la Pizzeria “Capri” di Lecco, un avventore si è accomodato intorno alle ore 12.30, consumando alimenti e bevande, ma al momento di pagare il conto ha dichiarato di avere con sé solo 50 centesimi e che sarebbe passato a saldare in un secondo momento.

Pertanto, il proprietario del locale si è rivolto a personale della Squadra Volanti della Questura cittadina, che ha identificato il soggetto: si tratta di Kristian Prandina, norvegese nato nel 1975, il quale ha confermato la versione del responsabile dell’esercizio pubblico e ha dichiarato di essere sul territorio nazionale da circa due mesi per incontrare il padre e di non avere mezzi di sussistenza.

Accompagnato dagli agenti presso la locale Questura, lo stesso è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di insolvenza fraudolenta e si è proceduto, inoltre, a notificargli il provvedimento del foglio di via obbligatorio per anni 2 dal Comune di Lecco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento