rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Vicolo alla Torre

Pranza alla "Capri" e scappa: foglio di via per un norvegese

Il 44enne, da due mesi in città, è stato allontanato con un provvedimento firmato dalla Questura di Lecco

Nella tarda mattina di ieri, presso la Pizzeria “Capri” di Lecco, un avventore si è accomodato intorno alle ore 12.30, consumando alimenti e bevande, ma al momento di pagare il conto ha dichiarato di avere con sé solo 50 centesimi e che sarebbe passato a saldare in un secondo momento.

Pertanto, il proprietario del locale si è rivolto a personale della Squadra Volanti della Questura cittadina, che ha identificato il soggetto: si tratta di Kristian Prandina, norvegese nato nel 1975, il quale ha confermato la versione del responsabile dell’esercizio pubblico e ha dichiarato di essere sul territorio nazionale da circa due mesi per incontrare il padre e di non avere mezzi di sussistenza.

Accompagnato dagli agenti presso la locale Questura, lo stesso è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di insolvenza fraudolenta e si è proceduto, inoltre, a notificargli il provvedimento del foglio di via obbligatorio per anni 2 dal Comune di Lecco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pranza alla "Capri" e scappa: foglio di via per un norvegese

LeccoToday è in caricamento