rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024

Era rimasto bloccato in un recinto: liberato capriolo a Viganò

Intervento degli agenti di Polizia provinciale

Capriolo salvato venerdì mattina dalla Polizia provinciale. Tre operatori del Nucleo ittico venatorio sono intervenuti a seguito di una segnalazione per un ungulato in difficoltà nel comune di Viganò, dove l'animale era rimasto accidentalmente confinato all'interno di un'area recintata.

Era impigliato nella rete antigrandine in un campo: liberato un capriolo

Dopo essersi accertati che la condizione del capriolo non fosse conseguente ad atti illeciti e avere comprovato le sue condizioni di salute, l'animale è stato trasportato in una zona sicura e liberato in natura dagli stessi agenti della Polizia provinciale.

Video popolari

Era rimasto bloccato in un recinto: liberato capriolo a Viganò

LeccoToday è in caricamento