"Scuole Sicure": controllati alcuni studenti dell'Enaip di Lecco

I militari della compagnia di Lecco si sono disimpegnati in un'altra fase della lunga operazione: tutti "puliti" gli studenti controllati

Una fase delle operazioni condotte dai carabinieri di Lecco

I Carabinieri della Compagnia di Lecco, nell’ambito del programma “Scuole sicure” finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella mattinata di lunedì 25 febbraio hanno predisposto dei servizi mirati di controllo, che hanno raggiunto l'Istituto Enaip e altri luoghi di passaggio comunemente frequentati da giovani studenti. I militari con il supporto di un’unità cinofila antidroga del Nucleo CC di Casatenovo (LC), hanno proceduto al controllo di numerosi giovani, a carico dei quali non sono stati adottati provvedimenti.

"Scuole Sicure": carabinieri al lavoro con i cani, fermato un giovane. Boscagli: «E' una situazione triste»

Analoghi servizi sono stai effettuati anche in vari Comuni della Valsassina, dove sono stati operati controlli in aree sensibili e attuati posti di blocco sulle principali arterie e nei centri abitati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, il Lecchese si conferma: "Porticciolo" e "Pierino Penati" rimangono stellati

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

  • Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

  • Statale 36: chiusa la Lecco-Ballabio, traffico in tilt in città

  • Dopo oltre un anno il Ponte San Michele riapre al traffico veicolare

Torna su
LeccoToday è in caricamento