rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca Carenno

Cade in una zona impervia, 79enne perde la vita

Giacomo Rossi, ex dipendente comunale di Carenno, è stato trovato morto questa mattina sulle alture in zona Pertus. Non si esclude un malore

È caduto in una zona impervia sulle alture di Carenno e purtroppo per lui non c'è stato più nulla da fare. A perdere la vita è stato un uomo di 79 anni che questa mattina, mercoledì 4 gennaio, si era incamminato lungo un sentiero per raggiungere la zona del Pertus, a poca distanza dalla località di Forcella Alta, nell'alta Valle San Martino. Si tratta di Giacomo Rossi, ex dipendente comunale proprio a Carenno, residente in paese nella frazione di Boccio e proprietario di un capanno non lontano dal luogo del ritrovamento del corpo senza vita.

L'allarme ai soccorsi è scattato alle ore 10.40. Sul posto si sono subito portati l'elicottero di Areu decollato da Bergamo e i tecnici del Soccorso Alpino. Non si esclude che l'uomo possa essere stato colpito da un malore, cadendo poi a terra. Il 79enne, da tempo in pensione, è morto sul posto. Allertati anche i vigili del fuoco e i carabinieri del Comando provinciale. Cordoglio e dolore a Carenno dove Giacomo Rossi era molto conosciuto e stimato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in una zona impervia, 79enne perde la vita

LeccoToday è in caricamento