menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La "Casartelli" di Galbiate

La "Casartelli" di Galbiate

Galbiate: fiamme alla "Casartelli", intervengono i pompieri

L'incendio si è sprigionato da un compressore: i pompieri hanno dovuto lavorare a lungo

Pompieri al lavoro poco prima dell'alba a Sala al Barro, frazione di Galbiate, per sedare le fiamme sprigionatesi da un compressore dell'azienda "Casartelli" di via Como, specializzata nel settore stampaggio a caldo acciaio con diverse tecnologie di deformazione. Dal macchinario, durante il lavoro, si sono levate delle fiamme e del fumo, che hanno costretto i dipendenti a chiamare i Vigili del Fuoco.

Quattro le squadre inviate sul posto (due dal comando provinciale di Lecco e due dalla stazione di Valmadrera), che hanno lavorato per qualche ora prima di riuscire a sedare il rogo prima che potesse diventare ulteriormente pericoloso anche per le attrezzature circostanti e per il resto della struttura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento