Cronaca cassina de' bracchi

Tentativo di furto a Casatenovo, un vaso tradisce i ladri

Malviventi in azione nella notte di venerdì a Cassina de' Bracchi ma costretti a scappare. Stesso copione anche a Sirtori

Nessuna tregua nemmeno a Pasqua per i cittadini di Casatenovo: nella notte della vigilia i ladri hanno tentato un furto, fortunatamente fallito, in una palazzina di Via Galilei nella frazione di Cassina de' Bracchi.

Mentre si stavano arrampicando per raggiungere il loro obiettivo, un appartamento al secondo piano dell'edificio, uno dei ladri ha urtato e fatto cadere un vaso sul balcone. Il proprietario, presente in casa, è stato subito allarmato dal frastuono prodotto e, affacciatosi dalla finestra, ha potuto solo constatare il tentato furto, notando i ladri che scappavano.

Altro colpo a vuoto a Sirtori

Stesso orario, e stesso epilogo, anche a Sirtori, dove i ladri hanno cercato di colpire in Via Spinuida e poi nella frazione di Resempiano di Bevera. In questo caso i proprietari non erano in casa, ma il rumore causato nel tentativo di effrazione nell’appartamento ha richiamato l’attenzione dei vicini; come a Casatenovo, i malviventi si sono dati alla fuga rinunciando al colpo e facendo perdere le proprie tracce.

Nell'ultimo periodo si stanno moltiplicando le segnalazioni di furti, o tentati furti, in questa zona del territorio. Entrambi i casi di sabato sera sono stati denunciati ai Carabinieri, intervenuti sul posto per i rilievi di rito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentativo di furto a Casatenovo, un vaso tradisce i ladri

LeccoToday è in caricamento