Infortunio sul lavoro a Casatenovo, soccorse due persone

Un uomo di 50 anni e una giovane di 23 sono stati trasferiti in ospedale per curare le ferite riportate a seguito di una caduta in azienda. Necessario l'intervento dell'elicottero

Infortunito sul lavoro a Casatenovo. I soccorsi del 118 sono dovuti intervenire alle 13.30 di oggi, mercoledì, nel comune brianzolo per prestare aiuto a due persone rimaste ferite a causa di una caduta all'interno di un impianto lavorativo di via Artigiani. Si tratta di un uomo di 50 anni, trasportato in elicottero all'ospedale di Rozzano con un trauma cranico, e di una donna di 23 anni trasferita in ambulanza al "Mandic" di Merate con contusioni varie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ragazza di 17 anni cade sul Resegone, elitrasportata in ospedale

Dopo un'iniziale allerta in codice rosso, i soccorsi sono proseguiti in giallo (per quanto riguarda il lavoratore) e in verde (la lavoratrice) con le condizioni di entrambi apparse meno gravi rispetto ai momenti appena successivi all'infortunio. Allertati anche i Carabinieri della Compagnia di Merate, i Vigili del Fuoco di Lecco e l'Ats Brianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento