menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cicognola: schiacciato da un pullman, muore tragicamente Stefano Casati

Il 37enne è deceduto durante il tentato intervento chirurgico svolto nella notte tra venerdì e sabato

E' morto nella notte tra venerdì e sabato, durante un disperato tentativo portato mediante intervento chirurgico, Stefano Casati, 37enne di Pagnano schiacciato da un pullman mentre lavorava nella sua autofficina di Cicognola (Merate, ndr) nella giornata di ieri. Inutile, purtroppo, il disperato intervento dei medici, che hanno provato a ridurre in tutti i modi la profonda ferita alla testa causata dalla pressione del mezzo pesante.

Stando a quanto riportato in queste ore, l'uomo era sdraiato sotto al pullman per effettuare degli interventi di manutenzione quando il crick ha ceduto e, di conseguenza, il mezzo ha investito Casati. Sul posto è stato inviato massiccio personale medico, che l'ha, per quanto possibile, stabilizzato e trasportato verso l'ospedale di Lecco in condizioni disperate.

Stefano Casati lascia una moglie, Chiara, e un figlio di due anni. Da anni conduceva insieme al fratello Massimo la "Soccorso Stradale Casati", l'azienda dove, purotroppo, ha praticamente perso la vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento