menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oggiono, stanziati i fondi per la nuova caserma dei carabinieri

400mila euro verranno destinati alla costruzione della palazzina alloggi. Fragomeli: "Pressing proficui sul Ministero"

"Dopo settimane di pressing nei confronti del Ministero, ieri, finalmente, ho avuto la conferma ufficiale dell’allocamento di ulteriori 400 mila euro da destinarsi al completamento dei lavori della palazzina alloggi della nuova caserma dei Carabinieri di Oggiono".

A dare la notizia di questo nuovo stanziamento di fondi è Gian Mario Fragomeli, parlamentare lecchese del Partito Democratico, da tempo impegnato nel difficile compito di reperire le risorse necessarie ad ultimare la costruzione del nuovo presidio dei Carabinieri di Oggiono.
"Da questo punto di vista - prosegue Fragomeli - gli ultimi giorni si sono dimostrati quindi indubbiamente positivi. Oltre al reperimento di nuove fondi per i lavori della palazzina alloggi, infatti, è stata anche finalmente riaggiudicata la gara che permetterà di portare a compimento i lavori per la costruzione della nuova caserma".

Allo stesso modo, anche Raffaele Straniero, consigliere regionale PD, si dichiara oggi "soddisfatto per questa duplice annuncio. Un grazie particolare va all’on. Gian Mario Fragomeli per l'impegno che sta profondendo. Mi auguro di cuore che possa essere la volta buona per vedere completata, in tempi ragionevolmente brevi, la nuova caserma di Oggiono!".

"Il nuovo presidio dell’Arma, a tutela del territorio - conclude Fragomeli - sarà quindi il risultato di un impegno portato avanti, in totale sinergia istituzionale, anche con il Sindaco del Comune di Oggiono, Roberto Paolo Ferrari, e, indicativamente, confidiamo che potrà diventerà operativo
entro il 2019".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento