Cassago Brianza, arrestato dai carabinieri fuggitivo albanese

L'uomo, 40 anni, deve scontarne 4 di reclusione

Nel pomeriggio di ieri, in Cassago Brianza, i Carabinieri della Stazione di Cremella hanno rintracciato e tratto in arresto K.Z., 40enne originario dell’Albania, residente in quel centro, destinatario di un ordine di carcerazione emesso nel maggio di quest’anno dal Tribunale di Bari. 

L’uomo deve scontare la pena di 4 mesi di reclusione poiché responsabile del reato di ricettazione, in relazione a fatti commessi nel 1999 in Bari.

Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Lecco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Le Piazze": torna il supermercato, giovedì Aldi apre il suo punto vendita all'interno del centro commerciale

  • È rientrata la donna di Galbiate scomparsa da ieri

  • Dopo dieci ore di ricerche da parte dei Vigili del fuoco è stata ritrovata la donna scomparsa

  • Come far asciugare il bucato in inverno: consigli utili

  • Auto si ribalta nel tunnel del Monte Barro, quattro persone finiscono in ospedale

  • Minaccia di morte con grosse forbici un barista di corso Martiri

Torna su
LeccoToday è in caricamento