Cassago Brianza, arrestato dai carabinieri fuggitivo albanese

L'uomo, 40 anni, deve scontarne 4 di reclusione

Nel pomeriggio di ieri, in Cassago Brianza, i Carabinieri della Stazione di Cremella hanno rintracciato e tratto in arresto K.Z., 40enne originario dell’Albania, residente in quel centro, destinatario di un ordine di carcerazione emesso nel maggio di quest’anno dal Tribunale di Bari. 

L’uomo deve scontare la pena di 4 mesi di reclusione poiché responsabile del reato di ricettazione, in relazione a fatti commessi nel 1999 in Bari.

Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Lecco.

Potrebbe interessarti

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Ferro da stiro addio: ecco alcuni trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura

  • Centrotavola fai da te: idee per ogni occasione

  • Come lasciare la casa in ordine prima di partire per le vacanze

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

  • Torna sul Lecchese l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

  • Maltempo, tornano i disagi: Oggionese colpito, divelti svariati alberi. In arrivo altri rovesci

  • Al Lavello alberi abbattuti dalla forte pioggia, danneggiato il monumento dei Marinai

Torna su
LeccoToday è in caricamento