Cassago Brianza, arrestato dai carabinieri fuggitivo albanese

L'uomo, 40 anni, deve scontarne 4 di reclusione

Nel pomeriggio di ieri, in Cassago Brianza, i Carabinieri della Stazione di Cremella hanno rintracciato e tratto in arresto K.Z., 40enne originario dell’Albania, residente in quel centro, destinatario di un ordine di carcerazione emesso nel maggio di quest’anno dal Tribunale di Bari. 

L’uomo deve scontare la pena di 4 mesi di reclusione poiché responsabile del reato di ricettazione, in relazione a fatti commessi nel 1999 in Bari.

Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Lecco.

Potrebbe interessarti

  • Come pulire i vetri del box doccia

  • Come pulire il lavello in acciaio: rimedi naturali

  • Aree verdi nel Lecchese: 5 mete ideali per stare a contatto con la natura

  • Le proprietà della ciliegia e tutti i suoi benefici

I più letti della settimana

  • Maltempo, quasi mille evacuati in provincia. Chiesto lo stato di emergenza

  • Troppi batteri nell'acqua del lago e motivi di sicurezza: vietato fare il bagno in tre spiagge del Lecchese

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: ecco il primo negozio dedicato alla vagina

  • Chicchi di grandine come noci piovono su valle San Martino e Brianza

  • Dervio. Accusa malore mentre è in auto: grave uomo anziano

  • Giù la serranda per l'ultima volta: Lecco perde anche Teorema Giocattoli

Torna su
LeccoToday è in caricamento