Cronaca Via Papa Giovanni XXIII

Castello, i commercianti di via Papa Giovanni protestano: "Per noi niente luci?"

A una settimana dall'accensione delle luminarie natalizie in corso Matteotti, i vicini negozianti aspettano ancora la loro installazione

Le luci natalizie di Castello Sopra Lecco che campeggiano sopra Corso Matteotti. In via Papa Giovanni la protesta "Siamo al buio."

Scoppia la polemica a Castello Sopra Lecco, dove una settimana or sono sono state inaugurate le nuove luminarie natalizie in corso Matteotti. Un evento cui presenziò anche l'assessore Simona Piazza, ma che a sette giorni di distanza sta facendo discutere.

Infatti, anche i commercianti di via Papa Giovanni XXIII hanno deciso di aderire all'iniziativa, ma fin qui non hanno visto il realizzarsi dell'effettiva installazione delle luci a loro destinate. Il motivo? Stando a quanto ci è stato segnalato, i proprietari dei piani alti del condominio Elisabetta non hanno dato la disponibilità all'allacciamento dei fili alla società incaricata, che ad ora non sa ancora come procedere.

"Dovrebbero trovare un'alternativa che ad oggi ancora non c'è - ci spiegano - La cosa che più infastitisce è che venerdì scorso noi (i commercianti, ndr) ci siamo messi a disposizione per la serata inaugurale senza poi vedere di fatto la nostra via illuminata."
Una problematica a cui anche il comune di Lecco dovrà dare la giusta attenzione, vista la grande partecipazione riscontrata da parte di tutti i negozianti della zona e l'imminente apertura degli eventi natalizi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castello, i commercianti di via Papa Giovanni protestano: "Per noi niente luci?"

LeccoToday è in caricamento