menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castello, la Sgambata scalda i motori con tante novità

Appuntamento il 23 maggio. Quest'anno coinvolte anche Aurora San Francesco e Progetto Abc

Si disputerà sabato 23 maggio con ritrovo alle 15 in via Santo Stefano, presso i campi dell'Aurora San Francesco, la quarta edizione della "Sgambata de Castel", la manifestazione non competitiva organizzata nell'ambito della fiera di Castello, dal 15 al 24 maggio.

La nuova edizione riveste particolare importanza: la "Sgambata de Castel" diventa semplicemente "Sgambata", un cambio di nome che indica una totale rivisitazione della manifestazione. Il percorso è stato arricchito, nuovi servizi saranno offerti alla popolazione e, soprattutto, verranno coinvolte nuove realtà associative.

La Sgambata edizione 2015 nasce infatti da un progetto di cooperazione inter-rionale che coinvolge, oltre alla parrocchia di Castello, anche quella di San Francesco nel quartiere di Santo Stefano, attraverso la società sportiva Aurora e Progetto Abc.

Due saranno i percorsi: uno da quattro chilometri, la cosiddetta "Sgambata mini" per i meno allenati, e uno da dieci chilometri, la "Sgambata extreme", per atleti più esperti. Il secondo tracciato andrà a toccare anche i vicini rioni di San Giovanni, Rancio e Laorca. 

La gara terminerà presso la fiera di Castello, dove si svolgeranno le premiazioni e verrà offerta una merenda. Per partecipare occorre iscriversi entro le 12 del giorno stesso della gara. Quattro le modalità attraverso cui è possibile effettuare l'iscrizione: alla fiera di Castello, dal 15 al 22 maggio, presso lo "Sgambadesk", aperto tutte le sere dalle 20 alle 22; alla segreteria dell'Aurora San Francesco il 23 maggio dalle 10 alle 12; online sul sito www.fieradicastello.it; tramite smartphone al link https://bit.ly/1iZj2B6.

Il costo di partecipazione è di 5 euro per la Sgambata mini e 10 per la Sgambata extreme. E' stato inoltre creato un apposito biglietto famiglia, per due adulti e due bambini fino ai 13 anni, per la Sgambata mini al costo di 15 euro. La quota va saldata esclusivamente il giorno della gara. 

Approfondimenti
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento