menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il render del nuovo cavalcavia di Isella

Il render del nuovo cavalcavia di Isella

Cavalcavia di Annone fermo per approfondimenti su presunti ordigni bellici

Lo scrive il sindaco di Oggiono Roberto Ferrari su Facebook: «Senza sorprese, il cantiere riaprirà giovedì». Pubblicato il bando per il ponte di Isella: ecco come sarà

Una priorità per il territorio, come sottolineato dal sindaco di Oggiono Roberto Ferrari con l'hashtag #prioritàterritorio sulla propria pagina Facebook. Il primo cittadino oggionese si riferisce alla ricostruzione del ponte di Annone crollato il 28 ottobre 2016, i cui lavori sono stati sospesi ma dovrebbero riprendere a breve. Ferrari spiega le motivazioni del lungo stop.

Cantiere già fermo per le verifiche degli artificieri

«Da quanto appreso dagli uffici di Anas, il cantiere non è fermo, ma sono in corso degli approfondimenti circa la presenza di ordigni bellici, resisi necessari per sospetti emersi dalla prima analisi - scrive Ferrari - Sempre da quanto riferisce Anas, se non ci saranno, come sembra, sorprese, il cantiere riprenderà giovedì della prossima settimana. Queste notizie sembrano fugare i timori emersi nelle scorse settimane. Il nostro tessuto produttivo necessita di questa infrastruttura. Lo attendiamo con ansia».

Bando per Isella: base d'asta per 2,4 milioni

Intanto è stato pubblicato ieri il bando per l'assegnazione dei lavori di ricostruzione del cavalcavia di Isella. La speranza di amministratori e cittadini è che i lavori possano cominciare al più presto.

Il Bando di gara pubblicato ieri si riferisce a: "Lavori di demolizione e di ricostruzione del cavalcavia di Civate lungo la via comunale Isella, in sovrappasso alla SS36 "Del Lago di Como e dello Spluga" al km 44+400". Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n. 83 del 18 luglio 2018. L'importo totale a base di gara è di 2.403.839,38 euro, le offerte andranno presentate entro le ore 12 del 29 agosto 2018, durata dell'appalto 340 giorni.

Cadono calcinacci dal ponte di Isella: chiusa la Statale 36

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento